Balenciaga Couture Autunno 2022-2023

















Balenciaga Couture Autunno 2022-2023 “Latex on, latex off e Daft Punk per sempre”. Recensione di Eleonora de Gray, caporedattore di RUNWAY RIVISTA.

Collezione couture 51 di Balenciaga nera, senza volto, mascherata e in lattice presentata oggi da Demna Gvasalia / Demna of Destruction. Questo spettacolo è stato una sorta di caleidoscopio di disordine, jeans da contadino sembra un richiamo all'uniforme da prigioniero di Levi dell'inizio del XX secolo in California, conosciuta oggi come modello 501, caschi Daft Punk, pezzi favolosi dagli archivi di Cristóbal Balenciaga, fondatore di la casa. Oggi è tutta Couture secondo Demna. Ma dov'è Couture, dov'è Balenciaga? E speriamo che abbia accreditato Tony Gardner, il creatore originale di questi favolosi caschi / copricapi lucidi.

Sulla runway abbiamo visto Kim Kardashian, Nicole Kidman, Bella Hadid, Dua Lipa e Naomi Campbell. Latex on, latex off approccio e Daft Punk per sempre!

Daft Punk vs Balenciaga Couture 51 Autunno 2022-2023
Daft Punk vs Balenciaga Couture 51 Autunno 2022-2023

Balenciaga Couture Autunno Inverno 2022-2023 Runway Magazine

Balenciaga Couture Autunno Inverno 2022-2023 Runway Magazine

Balenciaga Couture Autunno Inverno 2022-2023 Runway Magazine

Balenciaga Couture Autunno Inverno 2022-2023 Runway Magazine

Balenciaga Couture Autunno Inverno 2022-2023 Runway Magazine

Balenciaga Couture Autunno Inverno 2022-2023 Runway Magazine

Balenciaga Couture Autunno Inverno 2022-2023 Runway Magazine

Foto per gentile concessione di: Balenciaga

Guarda tutti i look Balenciaga Couture Autunno 2022-2023



Inserito da Parigi, Francia.