Dior Haute Couture Primavera Estate 2022

















Dior Haute Couture Primavera Estate 2022. Recensione di Eleonora de Gray, caporedattore di RUNWAY RIVISTA.

Forse questo non è un momento gioioso alla Casa di Dior. La collezione è in nero, blu navy, grigio e marrone. Toni pallidi, senza luce e senza speranza. Semplici abiti bitorzoluti è un'identità di Maria Grazia Chiuri, direttore creativo delle collezioni donna di Dior.

Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Nel comunicato stampa la collezione è stata descritta come tridimensionale, artistica e furba. Beh, nemmeno vicino. Questi mestieri fatti a mano sono invisibili ad occhio nudo. Ha affermato che si trattava di un progetto d'avanguardia. Ma ancora una volta le shiluette sono molto semplici e casual. Niente attira l'attenzione. La noiosa nelle parole di Maria Grazia Chiuri è diventata “moda tranquilla” come ha detto nelle sue interviste. Non è solo "silenzioso", è ultra silenzioso e ultra noioso.

Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Comunicato stampa afferma:

Il ricamo diventa un atto concettuale tridimensionale che reinventa le tecniche e l'eccellenza elementare dell'atelier; procede attraverso una coreografia di movimenti e non è solo un dettaglio decorativo. Dà al tessuto la sua struttura, la sua architettura. Il ricamo, che si distingue e interagisce con la materia, rendendola evanescente e stimolando un'interazione con l'aria circostante, come si vede nel contrasto di una lunga gonna ecrù ricamata all-over con una camicia in organza di seta trasparente.

Anche i collant, firma della collezione, traggono la loro dimensione spettacolare dai ricami per instaurare un vivace dialogo con i diversi capi, da un abito grigio ornato di grisaglia agli abiti da sera che sposano la finezza del ricamo con la leggerezza del tulle, attraverso una serie di body drappeggiati. Ecco Maria Grazia Chiuri che riafferma la sintassi e la grammatica dell'atelier, la purezza delle linee che celebrano fondamentalmente il ruolo stesso, l'essenza della couture: vestire il corpo.

Altrove, cappotti in cashmere abbracciano la silhouette e mantelle eleganti in bianco splendente nascondono insiemi giacca e pantaloni. Gonne a pieghe fluttuano sotto cappotti strutturati, mentre i tessuti jacquard lamé argento degli abiti sottolineano ogni movimento del corpo.

Questi motivi ricamati, attraverso i quali l'heritage di Dior viene reinterpretato, diventano l'elemento centrale e, seguendo le regole della couture, vengono trasformati da una visione che rende l'atelier una modalità espressiva collaborativa, dove l'haute couture è una forma di costante sperimentazione e interrogazione .

Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Ho guardato molto da vicino e non ho trovato ricami, niente di niente. Ma a quanto pare è qui che si trova oggi Dior House. Anche se i fondali appositamente preparati per lo spettacolo erano colori vividi.

Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Dior for Couture Spring Summer 2022 ha presentato il lavoro di Madhvi e Manu Parekh, una coppia di artisti indiani. Il loro lavoro è diverso da un punto di vista formale, ma è incredibilmente simile a causa delle loro comuni radici culturali e tradizione figurativa. Il set è interamente realizzato dalla scuola di ricamo indiana Chanakya, alternando i ricami di Madhvi a quelli di Manu, adattati a una dimensione ambientale, creando una narrazione sospesa tra mito e realismo che si dipana lungo le pareti del set come un film.

Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

E anche oggi Dior ha pubblicato un favoloso libro su John Galliano dal 1997 al 2007 con favolosi disegni di grandi designer. Questo non è solo un momento diverso della casa Dior. Due mondi diversi: talento e banalità. Questa è esistenza e non esistenza, Alta Moda e classe vs assenza di gusto e senso dello stile.

Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Guarda tutti i look Dior Haute Couture Primavera Estate 2022



Inserito da Museo Rodin, Parigi, Francia.