Cassaforte Gucci – digital apertura concept store

Cassaforte Gucci – digital apertura del concept store. Recensione di Eleonora de Gray, caporedattore di RUNWAY RIVISTA.

Cassaforte Gucci - digital concept store apertura entro RUNWAY MAGAZINE
Cassaforte Gucci – digital concept store apertura entro RUNWAY MAGAZINE

Il Milan non smette di sorprenderci. È sicuro dirlo Milano è diventato il centro della moda, il luogo dove stare, dove tutto sta accadendo, dove vengono lanciati nuovi concetti e idee, dove la moda oggi prende le sue rotte. Il Milan semplice oggi è un TRENDSETTER. Negli ultimi 2 anni Parigi ha regalato a Milano il suo striscione Fashion per aver accettato di mostrare nel calendario ufficiale stilisti molto emergenti, anche quelli che non hanno nemmeno un atelier, un sito web o anche una mail, proponendo loro di scrivere lettere per posta se ne abbiamo bisogno. E allo stesso tempo tutti i grandi marchi di lusso sono stati ignorati e lasciati senza alcun interesse da quelli che avrebbero dovuto portare l'industria della moda sul set.

Cassaforte Gucci - digital concept store apertura entro RUNWAY MAGAZINE
Cassaforte Gucci – digital concept store apertura entro RUNWAY MAGAZINE

Un altro evento da non perdere durante la Milano Fashion Week è stato l'opening di Cassaforte Gucci – digital concept store. Il concetto non era molto chiaro, in quanto il Gucci Vault è in realtà un luogo fisico, dove sono stati presentati tutti gli archivi Gucci, aggiungi qui un gruppo di designer emergenti invitati a sfilare (non direttore creativo di Gucci Alessandro Michele), e il lancio di un web- sito, una sorta di rivista online. Questo Gucci Vault è una sorta di ibrido dei concetti presi da Moncler Genius, che invitano designer molto creativi (non così emergenti) a creare nella cornice del marchio in stili diversi, e Bottega Veneta rivista concettuale interattiva online.

Stranamente questa stagione il direttore creativo di Gucci Alessandro Michele non ha presentato alcuna collezione. A quanto pare i venti stanno cambiando per questo stilista che ha portato in piazza il brutto stile di moda pseudo-intellettuale, ispirato agli anni '70, e tanto amato da “Bobo"(vedi la definizione di Bobo QUI). Puoi vedere chiaramente che non era molto contento di questi cambiamenti.

Cassaforte Gucci - digital concept store apertura entro RUNWAY MAGAZINE
Cassaforte Gucci – digital concept store apertura entro RUNWAY MAGAZINE

La serata di apertura Alessandro Michele sembrava molto blu, e non qualcosa di vecchio o nuovo, sembrava più che altro qualcosa di prestato. A parte l'associazione del matrimonio (4 oggetti portafortuna per la sposa), tutto sembrava molto molto preso in prestito - il concetto di digital store, il concetto di invitare i designer emergenti a partecipare alle collezioni Gucci e il concetto di rivista online.

"L'abbiamo chiamato caveau perché un caveau è un luogo di deposito, per cose belle", ha detto Alessandro Michele a proposito di questa nuova impresa di vendita al dettaglio di Gucci.

Ma leggiamo il comunicato stampa di Gucci Vault:

“Il nuovo spazio online sperimentale, creato da Gucci dalla visione del Direttore Creativo Alessandro Michele. Il nome evoca un'aria di magia, denotando la presenza di oggetti preziosi che rappresentano l'amore per il bello, i sogni, la passione, la ricerca di idee che travalicano i confini del tempo e dello spazio; una testimonianza della convinzione che passato, presente e futuro possano coesistere attraverso il potere dell'immaginazione.

Cassaforte Gucci - digital concept store apertura entro RUNWAY MAGAZINE
Cassaforte Gucci – digital concept store apertura entro RUNWAY MAGAZINE

Vault è molte cose diverse contemporaneamente:
Una macchina del tempo, un archivio, una biblioteca, un laboratorio e un luogo di incontro. È in continua evoluzione, riflettendo la passione per la sperimentazione del Direttore Creativo, che mette in mostra pezzi d'archivio restaurati e personalizzati accanto alle creazioni di designer emergenti attraverso un format editoriale poetico e coerente.

Questi articoli verranno rilasciati a intervalli regolari durante tutto l'anno in quantità limitate, garantendo un'offerta sempre esclusiva. Man mano che Vault si evolve, comprenderà molte diverse forme di collaborazione, inclusa una selezione di articoli di altri marchi cari ad Alessandro Michele, dando vita a un'offerta che va sempre più oltre il tradizionale.

Prendono forma narrazioni diverse, a volte attingendo al passato, a volte parlando con il futuro, e sempre saldamente radicate nella contemporaneità. Ha una voce che risuona in tutte le direzioni, favorendo un dialogo stimolante con chi vi entra, forgiando una relazione immaginativa che va oltre il puramente transazionale.

Inaugurazione di una mostra speciale dedicata al mondo di Vault durante la Milano Fashion Week. Il nuovo concept store online rappresenta l'amore per la bellezza, i sogni, la passione, la ricerca di idee che vanno oltre i confini del tempo e dello spazio; una testimonianza della convinzione che passato, presente e futuro possano coesistere attraverso il potere dell'immaginazione.

Parlando della convinzione che passato, presente e futuro possano coesistere attraverso il potere dell'immaginazione, Gucci Vault abbina oggetti Gucci vintage rari con le creazioni di talenti emergenti”.

Sì…. questo è tutto….

Cassaforte Gucci - digital concept store apertura entro RUNWAY MAGAZINE
Cassaforte Gucci – digital concept store apertura entro RUNWAY MAGAZINE


Inserito da Milano, Italia.