Le presentazioni più emozionanti alla Paris Fashion Week Autunno 2020

Le presentazioni più emozionanti alla Paris Fashion Week Autunno 2020 - Delvaux, Ermenegildo Zegna, Yeezy by Kanye West, Madonna Madam X pop-up store, Schiaparelli.

Nonostante tutte le complicazioni, gli spettacoli e le presentazioni cancellati, questa settimana della moda di Parigi ha avuto alcuni eventi e presentazioni spettacolari per la prossima stagione Autunno-Inverno 2020-2021. Diamo un'occhiata a quelli che ci sono piaciuti di più.

Delvaux

Uno degli eventi più favolosi di questa stagione è stata la presentazione di Delvaux 1829, la più antica casa di articoli di lusso in pelle pregiata del Belgio. La casa ha accolto molti ospiti in questa stagione. L'ospite d'onore è stata una star del cinema Isabelle Huppert, la star francese, vincitrice di numerosi Cesars e Oscar per la migliore attrice. 

L'accoglienza calorosa durante innumerevoli ore è stata molto apprezzata dagli ospiti. Un'altra collezione assolutamente da subito trova subito i suoi estimatori.

Leggi di più sulla collezione QUI.

Isabelle Huppert e Guillaumette Duplaix (RUNWAY MAGAZINE Editor) alla Delvaux Autunno-Inverno 2020-2021 Paris Fashion Week
Isabelle Huppert e Guillaumette Duplaix (RUNWAY MAGAZINE Editor) alla Delvaux Autunno-Inverno 2020-2021 Paris Fashion Week
Presentazioni Delvaux Autunno-Inverno 2020-2021 Settimana della moda di Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Presentazioni Delvaux Autunno-Inverno 2020-2021 Settimana della moda di Parigi di RUNWAY MAGAZINE

Ermenegildo Zegna e Fear of God

Un'altra presentazione molto speciale ha avuto luogo in questa stagione: una collezione uomo e donna di Ermenegildo Zegna, una delle più antiche case sartoriali più raffinate e Fear of God, un giovane marchio di Los Angeles. Una collezione eccezionale ha meritato un look d'eccezione da parte di molti ospiti speciali, come il direttore artistico della casa di moda Louis Vuitton Nicolas Ghesquiere, che è venuto anche ad ammirare e salutare gli stilisti Alessandro Sartori e Jerry Lorenzo.

Leggi di più sulla collezione QUI.

lessandro Sartori, direttore artistico di Ermenegildo Zegna, e Jerry Lorenzo, fondatore di Fear of God. Ermenegildo Zegna e Fear of God Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Da destra a sinistra: Alessandro Sartori, direttore artistico di Ermenegildo Zegna, e Jerry Lorenzo, fondatore di Fear of God. Ermenegildo Zegna e Fear of God Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Ermenegildo Zegna e Fear of God Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Ermenegildo Zegna e Fear of God Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE

Yeezy di Kanye West

Kim Kardashian e Kanye West hanno portato a Parigi l'amore per KFC, il primo concerto di Sunday Service (esibizione del Vangelo) e lo spettacolo di Yeezy, una linea di abbigliamento da strada. Sono arrivati ​​con 2 settimane di anticipo e hanno divertito Parigi ordinando ali di pollo al KFC a Strasbourg St Denis mentre andavano a soddisfare le loro esigenze di shopping con Jean Paul Gaultier e Balmain.

Kanye West per la prima volta ha portato il suo servizio domenicale in Europa. Ha iniziato con Parigi, ha eseguito i vangeli appena il giorno prima della presentazione della sua collezione. È stato un evento speciale tranquillo, che non è stato affatto apprezzato dalla stampa di moda per molte ragioni. Potrebbero volerci più delle ali di pollo, lodare Dio e zittire pochi dobloni per conquistare Parigi.

Leggi di più sulla collezione QUI.

Kanye West alla presentazione di Yeezy durante la settimana della moda di Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Kanye West alla presentazione di Yeezy durante la settimana della moda di Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Yeezy di Kanye West Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Yeezy di Kanye West Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE

Madonna Madam X Mae

Madonna ha seguito Kim Kardashian e Kanye West. Ha iniziato il suo "Madame X Tour" mondiale da Parigi al Grand Rex. E contemporaneamente ha aperto un pop-up store a Filles du Calvaire (Marais) per mostrare la sua collezione il 4 marzo. Disponibili in questo pop-up store articoli esclusivi creati dalla pittrice e stilista Mae con i colori del “Madame X Tour” di Madonna. T-shirt o felpe nere, rosse, bianche, cappelli personalizzati, vinili, immagini numerate dall'artista e scattate da Ricardo Gomes, con motivi mimetici, che riflettono la stessa Madonna e il suo intimo tour mondiale. Articoli esclusivi in ​​edizione limitata disponibili solo in questo negozio pop-up.

Una vendita di beneficenza in programma giovedì 12 marzo per la fondazione creata da Madonna, Raising Malawi. Madonna sarà presente a questo evento.

Apertura del pop-up store Madonna Madame X Mae per l'autunno-inverno 2020-2021 a Parigi da RUNWAY MAGAZINE
Apertura del pop-up store Madonna Madame X Mae per l'autunno-inverno 2020-2021 a Parigi da RUNWAY MAGAZINE
Apertura del pop-up store Madonna Madame X Mae per l'autunno-inverno 2020-2021 a Parigi da RUNWAY MAGAZINE
Apertura del pop-up store Madonna Madame X Mae per l'autunno-inverno 2020-2021 a Parigi da RUNWAY MAGAZINE

Schiaparelli

E naturalmente la presentazione privata a casa di Schiaparelli in Place Vendome è stata apprezzata di più. Non è passato molto tempo da questa casa di moda Haute Couture con una storia grande e molto artistica che ha iniziato la linea di Ready-to-Wear. Daniel Roseberry, direttore artistico di Schiaparelli ha “tradotto” favolosamente i codici della maison in pezzi e accessori surreali. Abbiamo notato su instagram gli ospiti speciali che hanno visitato la casa di moda Schiaparelli durante questa giornata di presentazione hanno giocato con gli occhiali come bambini e li hanno provati.

Visitare il laboratorio, controllare i nuovi modelli, schizzi, discutere di storia, scelte di colori e tessuti e ovviamente lo champagne ha reso questa visita privata una delizia durante questa settimana della moda.

Leggi di più sulla collezione QUI.

Eleonora de Grey alla presentazione di Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Eleonora de Grey alla presentazione di Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Eleonora de Grey alla presentazione di Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Eleonora de Grey alla presentazione di Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Eleonora de Grey alla presentazione di Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Eleonora de Grey alla presentazione di Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Eleonora de Gray e Daniel Roseberry, direttore artistico di Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Eleonora de Gray e Daniel Roseberry, direttore artistico di Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Guillaumette Duplaix (RUNWAY MAGAZINE Editor) alla presentazione di Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi
Guillaumette Duplaix (RUNWAY MAGAZINE Editor) alla presentazione di Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi
Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Guillaumette Duplaix alla presentazione di Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE
Guillaumette Duplaix alla presentazione di Schiaparelli Autunno-Inverno 2020-2021 Parigi di RUNWAY MAGAZINE

Guarda le recensioni delle collezioni presentate durante questa stagione Prêt-à-porter Autunno-Inverno 2020-2021 della Paris Fashion Week QUI.