Maison Margiela Primavera Estate 2021

















Maison Margiela Primavera Estate 2021 “Ancora con un bacio d'amore”. John Galliano ha presentato un film alla settimana della moda di Parigi. Danze artistiche, lavoro artigianale nel backstage e interviste: tutto questo mix-match definito come un concetto di sostenibilità di Maison Margiela. John Galliano ha raccontato la sua passione per scoprire vecchi pezzi sui mercatini di tutto il mondo, replicarli, ricrearli, affinché i capi potessero avere una nuova vita e rivivere. Ha proposto un nuovo progetto di riciclaggio della casa.

Interpretazione del prêt-à-porter, interpretazione della linea Artisanal e prosecuzione del progetto “Recicla”, che propone pezzi unici realizzati con pezzi vintage Haute Couture interpretati da John Galliano per la nuova linea Primavera Estate 2021 di Maison Margiela.

“Upcycling”, come lo chiamava John Galliano, contiene una moltitudine di promesse e si adatta al lavoro manuale come a un modo di produzione industriale. Abbracciarlo come principio basilare della moda oggi significa essere pragmatici sulle sfide del tempo, ma anche riconoscere con rispetto che l'abbigliamento può essere qualcosa di diverso da un semplice oggetto di consumo: una dinamica testimonianza di epoche, mode e di passaggio del tempo, sia artefatto che tela bianca del progresso.

Maison Margiela Primavera Estate 2021 di John Galliano - RUNWAY MAGAZINE
Maison Margiela Primavera Estate 2021 - John Galliano di RUNWAY MAGAZINE
Maison Margiela Primavera Estate 2021 - John Galliano di RUNWAY MAGAZINE
Maison Margiela Primavera Estate 2021 - John Galliano di RUNWAY MAGAZINE
Maison Margiela Primavera Estate 2021 - John Galliano di RUNWAY MAGAZINE
Maison Margiela Primavera Estate 2021 - John Galliano di RUNWAY MAGAZINE
Maison Margiela Primavera Estate 2021 - John Galliano di RUNWAY MAGAZINE