Paco Rabanne Primavera Estate 2018

















Paco Rabanne Primavera Estate 2018. Disco ispirato nuova collezione Primavera Estate 2018 di Paco Rabanne con tutto ciò che luccica e luccica rimane urbano. Attraverso una lente anni Settanta, Julien Dossena, direttore artistico della maison, si è concentrato sulla fluidità: tutto era realizzato in jersey e tessuti elasticizzati per abbracciare il corpo e sfiorare la pelle. Quell'epoca - le sue gonne oscillanti e la sua disinvoltura - risuona ancora con i guardaroba attuali e Dossena non è retrò. Il risultato è stato un'interpretazione chic e modernista per lo slink delle notti boogie - e alcune opzioni per i giorni. C'era una camicia attillata con paisley di paillettes e kicky pantaloncini, pagliaccetti trasparenti trasparenti che luccicavano e un vestito rosso a una spalla arricciato aperto fino alla gamba. Le t-shirt stampate con la parola "lei" infilate in gonne midi con stampa grafica che sono state tagliate per muoversi hanno aggiunto un momento pop, mentre la rete con paillettes argentate ha tagliato in tutti i modi - su pantaloni e un maxiabito con frange sopra una maxigonna con frange e un Modish aerodinamico stivali sopra il ginocchio: potrebbero eclissare una palla da discoteca.
Alla domanda in che tipo di club immagina che le ragazze che indossano questi vestiti vadano, Dossena ha detto: “Per me, tutte le foto erano The Factory. Andy Warhol indossa i suoi occhiali da sole di notte. " Ahimè, quel tempo è passato da tempo. Ma ci troviamo in un momento di Warhol, in cui i 15 minuti di tutti vengono trascorsi davanti a una telecamera piuttosto che in un club. In quel caso, le paillettes erano perfette.

Paco Rabanne Primavera Estate 2018

 

Paco Rabanne Primavera Estate 2018

 

Paco Rabanne Primavera Estate 2018