Prada Autunno Inverno 2022-2023 Uomo con Jeff Goldblum

Prada Autunno Inverno 2022-2023 Uomo con Jeff Goldblum. Recensione di Eleonora de Gray, caporedattore di RUNWAY RIVISTA.

Jeff Goldblum per Prada Autunno Inverno 2022-2023 Uomo di RUNWAY MAGAZINE
Jeff Goldblum per Prada Autunno Inverno 2022-2023 Uomo di RUNWAY MAGAZINE

La storia che Miuccia Prada e Raf Simons hanno presentato oggi con la collezione Autunno Inverno 2022-2023 è una storia di vita. La favolosa scelta degli attori, star del cinema, ha conferito alla collezione questo inconfondibile senso della realtà con un pizzico di eleganza, che possiamo incontrare nella vita reale. Shiluette fluenti extra-moderne hanno creato il mondo ideale degli uomini che tutti sogniamo.

Jeff Goldblum, Kyle MacLachlan, Thomas Brodie-Sangster per Prada Autunno Inverno 2022-2023 di RUNWAY MAGAZINE

La collezione è la collezione dei cappotti e delle divise. Le applicazioni in pelliccia sulle maniche e i cappotti al polpaccio di diversa lunghezza, presi da capispalla femminili, portano questa silhouette ultra chic ed elegante.

Carismatico e grande Jeff Goldblum finito il runway mostra come una tempesta.

Prada Autunno Inverno 2022-2023 Uomo by RUNWAY MAGAZINE
Prada Autunno Inverno 2022-2023 Uomo by RUNWAY MAGAZINE

Comunicato stampa Prada Autunno Inverno 2022-2023

Il lavoro è uno stato di realtà, una componente vitale della vita. Nel vernacolo estetico idealizzato e fantasticato della sfilata di moda, una realtà si interrompe. Prendendo teatro e cinema come specchi della realtà, per la sfilata Prada uomo Autunno/Inverno 2022 di Miuccia Prada e Raf Simons, il Deposito della Fondazione Prada viene reimmaginato da AMO come un palcoscenico d'azione, una rappresentazione di una realtà accresciuta.

Gli attori sono interpreti della realtà, impiegati per fare eco alla verità attraverso le loro rappresentazioni. Il cast include 10 star di Hollywood di fama mondiale: Thomas Brodie-Sangster, Asa Butterfield, Jeff Goldblum, Damson Idris, Kyle MacLachlan, Tom Mercier, Jaden Michael, Louis Partridge, Ashton Sanders e Filippo Scotti. Uomini veri, figure riconosciute, portano una nuova sfaccettatura della realtà.

Thomas Brodie-Sangster, Kyle MacLachlan, Louis Partridge per Prada Autunno Inverno 2022-2023 Uomo di RUNWAY MAGAZINE
Thomas Brodie-Sangster, Kyle MacLachlan, Louis Partridge per Prada Autunno Inverno 2022-2023 Uomo di RUNWAY MAGAZINE

Qui la realtà quotidiana viene valorizzata, i suoi segni e significati scambiati con quelli dell'eleganza e della raffinatezza. Attraverso questa interazione, viene concesso un merito e un valore allo sforzo umano a tutti i livelli: le uniformi percepite dell'impiego acquistano nuova importanza. Viene dato un senso di occasione all'attività quotidiana: un significato, un valore, che sottolinea il valore del lavoro per la società.

Rifuggendo dalle gerarchie, si propone una dignità all'abbigliamento pragmatico, alle divise della realtà, rimaterializzate in pellami pregiati e silk tech come segno di rispetto e valore. Questi si affiancano al linguaggio della sartoria sartoriale, una formalità che conferisce importanza. Il pragmatismo può influenzare l'eleganza: i metodi di costruzione sartoriale vengono applicati a maglieria, bomber e parka, formalizzando questi esempi di abbigliamento universale. L'eleganza diventa mezzo di celebrazione, di significato.

Asa Butterfield per Prada Autunno Inverno 2022-2023 Uomo di RUNWAY MAGAZINE
Asa Butterfield per Prada Autunno Inverno 2022-2023 Uomo di RUNWAY MAGAZINE

Gli indumenti esemplificano un modernismo costruito, la loro architettura intrinseca serve a definire forma e forma. Il corpo riceve enfasi, spalle e vita delineate attraverso la sartoria tradizionale, una silhouette poi trasmutata in capi di tutti i giorni, le due discipline non solo giustapposte ma unite come una sola. Attraverso la fabbricazione e la metodologia, viene data uguale gravità a ogni genere di abbigliamento: a ogni aspetto della realtà viene offerto un significato, una raffinatezza e stima, un valore duraturo.

Scopri tutti i look Prada Autunno Inverno 2022-2023



Inserito da Fondazione Prada, Milano, Italia.