Alber Elbaz - AZ Factory - Haute Couture Primavera Estate 2021

Alber Elbaz - AZ Factory - Haute Couture Spring Summer 2021. Recensione di Eleonora de Grey, caporedattore di RUNWAY RIVISTA.

Fondamentalmente questa collezione di abbigliamento sportivo presentata durante questa moda Haute Couture potrebbe essere chiamata "Guarda quanti soldi ho". Alber Elbaz, ex designer di Lanvin, ha semplicemente deciso di pagare alla Federation de la Haute Couture et de la Mode per essere “in lista”. Non molti designer se lo possono permettere. La federazione non ha accettato Balmain la scorsa stagione per celebrare i 70 anni della casa. Ma oggi la Federazione è più disperata e accetta chiunque paghi. Nessun criterio più specifico per nominare la Haute Couture, in base a ciò che vediamo in questo programma ufficiale della settimana della moda Haute Couture.

Porta a una e semplice risoluzione: si paga - ci si trova, non ci sono più criteri, e gli stilisti di Haute Couture lasceranno uno ad uno la Federazione per le proprie avventure, poiché essere nominati stilista di Haute Couture non ha più significato o valore (tranne il denaro ovviamente). La collezione presentata di Alber Elbaz, e il suo nuovo marchio, AZ Factory, entra nella categoria di SPORTSWEAR. I tessuti utilizzati sono tipici dell'abbigliamento sportivo, prodotto in Cina, come ha affermato lo stesso designer nell'intervista alla rivista ELLE. Non è nemmeno pret-a-porter de luxe.

La federazione ha annunciato numeri "doobious" (da "doobie"), ha annunciato il successo per tutta l'industria della moda negli anni 2020, secondo il suo presidente, e tutti i professionisti della moda e gli stilisti del settore in Francia chiedono aiuto e chiudono i loro negozi. Quindi in una mano la Federazione è pronta ad accettare tutti coloro che pagano e fondamentalmente non si preoccupano dei designer o di come possono gestire "ottenere digital", Su un altro designer o produttori non sono in grado per nessuna idea di vedere le esigenze del mercato, quindi non sono in grado di espandere la tecnologia o produrre qualcosa di nuovo, conveniente e responsabile.

Sappiamo come tutti i designer oggi sono responsabili della produzione in Cina, cucendo 1 cerniera in Francia e etichettandola "Made in France". A novembre abbiamo fatto una richiesta a più di 100 produttori e designer diversi con una richiesta specifica relativa alla nostra produzione delle borse (ecologiche, “Made in France”) - abbiamo avuto la stessa risposta - non lo facciamo, lo produciamo in Cina, in qualche modo eco (forse?), e l'aggiunta di bottoni in Francia.

Forse questo è il punto in cui l'industria della moda deve ristrutturarsi e fare un serio rifacimento per le sue fondamenta.

Alber Elbaz - AZ Factory - Haute Couture Primavera Estate 2021 di RUNWAY MAGAZINE
Alber Elbaz - AZ Factory - Haute Couture Primavera Estate 2021 di RUNWAY MAGAZINE
Alber Elbaz - AZ Factory - Haute Couture Primavera Estate 2021 di RUNWAY MAGAZINE
Alber Elbaz - AZ Factory - Haute Couture Primavera Estate 2021 di RUNWAY MAGAZINE
Alber Elbaz - AZ Factory - Haute Couture Primavera Estate 2021 di RUNWAY MAGAZINE
Alber Elbaz - AZ Factory - Haute Couture Primavera Estate 2021 di RUNWAY MAGAZINE


Inserito da Parigi, Francia.