Alexandre Vauthier Haute Couture stilista

















RUNWAY RIVISTA ®

www.alexandrevauthier.com

Alexandre Vauthier di Runway Magazine

RIGOROSITÀ, PRECISIONE, STILE

Alexandre Vauthier è stato uno studente della scuola di moda ESMOD dal 1991 al 1994. Dopo essere stato apprendista per Thierry Mugler Couture nel 2013, è diventato assistente. Nel 1997 si è trasferito da Jean Paul Gaultier dove è stato per otto anni capo designer delle collezioni couture.

LANCIA IL SUO MARCHIO NEL 2009.

Nel 2009, ha fatto la sua prima sfilata di moda con la propria etichetta, durante la settimana della moda di Parigi. Da allora, Christian Louboutin fa le scarpe per le sfilate di Vauthier.

IL SUO NATURALE BISOGNO DI PRECISIONE E RIGORE EI SUOI ​​TAGLI RADICALI SONO ESPRESSI ATTRAVERSO UNO STILE ISPIRATO ALLA SUA CULTURA FRANCESE E ALLE SUE INFLUENZE ANGLO-SASSONE.

Dal 2011 al 2014 è stato membro ospite della Chambre syndicale de la haute couture. Da dicembre 2014 è membro ufficiale e la sua casa di moda può usare il termine "Haute Couture"

Le collezioni di Alexandre Vauthier consistono principalmente di nero e oro.
I suoi abiti sono spesso caratterizzati da cristalli Swarovski e ricami della Maison Lesage.
Possiamo trovare una "V" (che sta per il suo nome, Vauthier) su diversi vestiti, così come sui gioielli.

È SOSTENUTO DA MEDIA, CLIENTI COUTURE E CELEBRITÀ INTERNAZIONALI.

Immagini: Dominique maitre - Direzione artistica: Franck Durand - Stilismo: Mélanie Huynh - Capelli: Sam McKnight - MU: Lisa Butler - Direttore casting: Corinne Liscia

Alexandre Vauthier di Runway Magazine

 

Alexandre Vauthier di Runway Magazine

 

Alexandre Vauthier di Runway Magazine

Brigitte Macron, La first Lady France indossa una giacca di Alexandre Vauthier

Brigitte Macron in Alexandre Vauthier di Runway Magazine