Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art

















Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art

Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art. Ogni anno dal 2002, CHANEL presenta a dicembre una collezione dedicata ai suoi mestieri. Questa collezione evidenzia il dialogo creativo tra Virginie Viard, direttore artistico delle collezioni di moda di CHANEL e le case d'arte che valorizzano le creazioni della Maison.

Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 - Métiers d'art - Chateau Chenonceau - Dicembre 2020 - da RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE

Questa collezione prêt-à-porter specifica per CHANEL celebra il virtuosismo degli artigiani: i gioiellieri della Maison Desrues, i plumassiers della Maison Lemarié, i cappelli della Maison Michel, le ricamatrici della Maison Lesage e Atelier Montex, i calzolai della Maison Massaro, i gli orafi della Maison Goossens, i guanti di Causse Gantier oi plisseurs della Maison Lognon situati a Parigi e in Francia.

Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE

Quest'anno, la sfilata per la collezione Métiers d'art 2020/21 si svolge presso il castello di Chenonceau, situato nella Valle della Loira e chiamato anche “Château des Dames”.
Situato nella Valle della Loira, il castello di Chenonceau è l'ispirazione e il luogo della mostra per la collezione Métiers d'art 2020/21. Chiamato anche "il castello delle signore", la sua storia è strettamente legata alle donne leggendarie che hanno vissuto lì a loro volta: Katherine Briçonnet, Diane de Poitiers, Catherine de Médicis, Louise de Lorraine, Gabrielle d'Estrées e Louise Dupin.

Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 - Métiers d'art - Chateau Chenonceau - Dicembre 2020 - da RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE

Nella seconda metà del XVI secolo, la regina di origine italiana, Caterina de Medici, diede a questi resti lo splendore rinascimentale. Ciò è dimostrato dal numero di iscrizioni sul suo monogramma nell'arredamento del castello: due C intrecciate, che hanno una somiglianza inquietante con la doppia C che Gabrielle Chanel fece apparire dal 1921 sul cappuccio del profumo CHANEL n. 5.

Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE

Al di là dell'emblematica doppia C, gli echi della fiorente storia del castello incontrano il mondo di CHANEL attraverso i toni del bianco e nero delle piastrelle della "Galerie Royale", l'aspetto del leone, un simbolo caro. di Gabrielle Chanel, arazzi ricamati e linee ordinate dei giardini del castello.

Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE

Una serata al castello: lo spettacolo Métiers d'art 2020/21 di CHANEL 'Le Château des Dames', rievocazione contemporanea del castello di Chenonceau, svelato alla presenza di Kristen Stewart. L'attrice e ambasciatrice della Maison sarà anche la musa ispiratrice della campagna della collezione.

Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Pre-Fall 2021 Métiers d'art di RUNWAY MAGAZINE