Uso illegale delle immagini da parte delle sorelle Kylie e Kendall Jenner

















RUNWAY RIVISTA ®

Uso illegale dell'immagine di Jim Morrison sulle magliette vintage delle sorelle Kylie e Kendall Jenner

Uso illegale delle immagini da parte delle sorelle Kylie e Kendall Jenner. https://www.scribd.com/document/352610184/The-Doors-Cease-and-Desist-Letter-to-Kendall-and-Kylie-Jenner#download&from_embed

Uso illegale delle immagini da parte delle sorelle Kylie e Kendall Jenner

Uso illegale delle immagini da parte delle sorelle Kylie e Kendall Jenner

Le due sorelle Kylie e Kendall Jenner sono di nuovo in tribunale, come si dice in francese “dans de beaux draps”… o meglio magliette vintage, una pessima idea quella di affiancare la loro immagine a quella di “Celebrità come le leggende del rap TuPac Shakur, Notorious Big o rock star come Ozzy Osbourne e persino i Doors !!!

Uso illegale delle immagini da parte delle sorelle Kylie e Kendall Jenner

Uso illegale delle immagini da parte delle sorelle Kylie e Kendall Jenner

Senza, ovviamente, il consenso dei legittimi proprietari che non hanno apprezzato questa palese violazione del diritto all'immagine e lo sfruttamento illecito dei marchi registrati da questi artisti.

La linea di abbigliamento Kendall + Kylie comprende in particolare una T-shirt con il volto iconico del re Jim Morrison, l'emblematico cantante dei Doors morto nel 1971 e ricoperto dal volto della star Kendall Jenner.

Le magliette sono state vendute sul sito delle due sorelle da 125 dollari, ma sono state ritirate in seguito alla minaccia di azioni legali.

I Doors, tuttavia, probabilmente non ci saranno e hanno inviato il loro avvocato Antholy Keats per inviare un avviso che i loghi ei marchi registrati dal gruppo e dai suoi membri erano stati utilizzati in frode ai loro diritti di proprietà intellettuale, solo per danni alla loro reputazione .

Oltre alla violazione dei diritti post mortem della cantante dei Doors, secondo la lettera del 29 giugno 2017 dello studio legale di Beverly Hills “KeatsGatien LLP” che ha dato fino al 1 luglio alle due sorelle il ritiro dalla vendita dei prodotti contestati E per fermarne la promozione e la distribuzione.

Cosa è stato fatto, ma aspetta la promessa promessa dal nostro partner californiano!

http://www.rollingstone.com/music/news/the-doors-issue-cease-and-desist-letter-to-jenners-over-t-shirts-w490497

Non è la prima volta che Kendall Jenner pratica usi borderline o viola francamente i diritti di proprietà intellettuale, al fine di innescare un media scandalo o fai scalpore.

Ricordiamo il più recente quando, nell'aprile dello scorso anno, la sorellastra di Kim Kardashian è stata protagonista di un video per il brand Pepsi che rievocava gli scontri tra il movimento Black Lives Matter e la polizia. Prima delle polemiche suscitate dalla clip molto mal percepita dal pubblico, l'azienda ha preferito ritirare la propria pubblicità.

I diritti di proprietà intellettuale devono essere rispettati, che tu sia una star di un reality o meno!

Articolo di Thierry Vallat

Questo articolo in versione francese

http://www.thierryvallatavocat.com/2017/07/les-soeurs-kylie-et-kendall-jenner-poursuivies-par-les-doors-pour-utilisation-illiicite-des-t-shirts-vintage.html