Moncler MondoGenius Primavera Estate 2022

Moncler MondoGenius Primavera Estate 2022. Recensione di RUNWAY RIVISTA.

“Il viaggio è la destinazione” 5 città nel mondo, 11 collezioni, 11 visioni creative, su più di 30 piattaforme.

Milano, 25 settembre – Oggi, per la prima volta, Moncler Genius ha abbattuto i confini per unire e connettere le persone di tutto il mondo con MONDOGENIUS, un coinvolgente digital un'esperienza nella cultura di Moncler che ha portato le comunità globali in un viaggio attraverso cinque città, condividendo le visioni creative di 11 designer, tutti in un'unica sfilata.

Ad aprire l'evento, in diretta da Milano, Alicia Keys, partner globale di Moncler e 15 volte vincitrice del GRAMMY® Award, Alicia Keys ha guidato il pubblico attraverso MONDOGENIUS. Mentre interagiva con la cantante e attrice Victoria Song, che era lei stessa in diretta da Shanghai, lo spettacolo è stato trasmesso in streaming tramite un microsito dedicato (https://mondogenius.moncler.com) e più di 30 piattaforme, inclusi i social media, e-tailer, siti web e media outlet, dando a tutti i pubblici la possibilità di accedere a questo straordinario viaggio.

Portando gli spettatori da Milano a Shanghai, da Tokyo a Seoul, poi a New York e viceversa, Alicia ha spalancato i cancelli in modo che tutti potessero diventare parte della storia di MONDOGENIUS. Unendo comunità e generazioni di tutto il mondo, questo digital viaggio ha attirato il pubblico, creando un motivo per appartenere all'universo Moncler.

MONCLER MONDOGENIUS - REMO RUFFINI e ALICIA KEYS - Milano Fashion Week 2021 by RUNWAY MAGAZINE
MONCLER MONDOGENIUS – REMO RUFFINI e ALICIA KEYS – Milano Fashion Week 2021 by RUNWAY MAGAZINE

Rimuovendo i limiti del regno fisico, il MONDOGENIUS digital esperienza ha collegato perfettamente i due mondi, creando uno spazio aperto per impegnarsi in nuove conversazioni, scambiare idee e accogliere le espressioni creative di tutti.

“Oggi non si tratta solo di prodotti, ma anche di più delle nostre comunità e della cultura che vogliamo plasmare insieme. Il mondo sta cambiando, le persone non vogliono le stesse cose di prima, chiedono e si aspettano di più dai brand. Oggi dobbiamo trovare nuovi modi per connetterci e coinvolgerci, diventando pionieri di nuovi messaggi. Le più grandi ispirazioni che ho avuto nella mia vita sono venute direttamente dalle persone e in Moncler sappiamo che più ispiriamo le persone, più loro ispirano noi. Credo davvero nel potere di connettere le comunità attorno a esperienze e visioni creative. Questo è il principio che ha guidato la creazione di Moncler Genius per il 2021”, ha affermato il Presidente e Amministratore Delegato Remo Ruffini.

SHANGHAI
3 MONCLER GRENOBLE

9 MONTATURA MONCLER GRENOBLE - Moncler 6 1017 Alyx 9SM - by RUNWAY MAGAZINE
9 MONTAGGIO MONCLER GRENOBLE – Moncler 6 1017 Alyx 9SM – by RUNWAY MAGAZINE

Aprendo lo spettacolo, i membri INTO1, INTO1-Santa, INTO1-Mika e INTO1-Zhou Keyu, hanno chiesto: 'Sei pronto a volare?' prima che iniziasse una vetrina sbalorditiva, portando la nuova collezione 3 Moncler Grenoble a un livello completamente nuovo. Esemplificando la tecnicità e le alte prestazioni sinonimo di Moncler Grenoble, 12 artisti hanno sfidato la gravità fluttuando nell'aria in uno spettacolare paracadutismo sopra tre gallerie del vento, entusiasmando il pubblico globale.

7 MONCLER FRGMT HIROSHI FUJIWARA

In uno spettacolo intrigante e coinvolgente che ha fuso perfettamente il divario tra il fisico e digital regni, il sesto senso culturale di Hiroshi Fujiwara ha preso vita a Shanghai. Il 'Padrino dello Streetwear' ha presentato immagini proiettate sullo schermo a grandezza naturale di modelli che indossavano la sua collezione 7 Moncler FRGMT funzionale ma misteriosa per le strade di Tokyo, Londra, Milano, Bristol e Vancouver; ognuno esprime il legame del designer con il mondo metropolitano. Gli schermi si trovano in uno spazio di produzione buio, ciascuno collegato da cavi vintage luminosi, evidenziando la giustapposizione dell'umano e digital mondi, fornendo ostacoli per i modelli da attraversare
mentre si fanno strada tra gli schermi. Rispecchiando la sensibilità FRGMT di Fujiwara, celebre architetto e fondatrice dello Studio QI, Qi Shanshan ha navigato nello spazio mentre spiegava per ospitare Victoria Song come "l'architettura è una forza per la creatività", collegando il mondo e i suoi abitanti.

MONCLER + DINGYUN ZHANG

MONCLER + DINGYUN ZHANG
MONCLER + DINGYUN ZHANG

Giocando con forti contrasti in una produzione elettrizzante, DingYun Zhang ha trasformato Tank 5 in una tundra di montagna sotto un drammatico cielo pieno di nuvole. Ad elevare la produzione è stata l'attrice GUAN Xiaotong, che ha presentato l'emozionante collezione di DingYun Zhang con la sua caratteristica positività. Un cenno al patrimonio di montagna di Moncler, il set drammatico ha giustapposto l'estetica futuristica subacquea della collezione. Scavando a nuove profondità, questa nuova aggiunta al roster Moncler Genius è riccamente stratificata e immediately cattura l'attenzione con tavolozze di colori acquatici, stampe dai toni organici e strati a blocchi di colore esposti attraverso i fori nei capi. Presentando la sua collezione in questo modo, il designer emergente esplora l'esistenza armoniosa dell'uomo e della natura in condizioni estreme con design ispirati al modo in cui le sculture nel regno sottomarino possono essere trasformate con la fusione della vita marina.

MILANO
1 MONCLER JW ANDERSON

Accogliendo il pubblico nell'ambiente intimo di un cinema d'epoca, 1 Moncler JW Anderson ha presentato un cortometraggio accattivante ideato con il celebre regista italiano Luca Guadagnino nell'atmosfera accogliente del Cineclub Il Cinemino di Milano. Nel film, l'attrice Sophie Okonedo, vincitrice del Tony Award e nominata all'Academy, ai BAFTA e agli Emmy, interpreta un'insegnante la cui espressione della sua passione per l'arte viene accesa durante un viaggio in un museo con i suoi studenti, che sono tutti vestiti con pezzi del 1 MONCLER JW ANDERSON, dopo un incontro ipnotizzante e casuale con uno sconosciuto colorato e carismatico. Il risultato è uno scambio di ispirazione straordinariamente potente, che si diffonde attraverso l'insegnante e i suoi studenti. Il
Il film riflette gli elementi contrastanti all'interno della collezione 1 Moncler JW Anderson che si concentra sull'evasione colorata attraverso narrazioni visive astratte.

Moncler MONDO GENIUS 2021 JW Anderson by RUNWAY MAGAZINE
Moncler MONDO GENIUS 2021 JW Anderson by RUNWAY MAGAZINE

2 MONCLER 1952 UOMO

Condividendo il suo amore per l'arte con gli spettatori di MONDOGENIUS, il Direttore Creativo Sergio Zambon, ha invitato il mondo a unirsi a lui alla Stazione Centrale di Milano dove ha curato una mostra con artisti contemporanei e conoscenti personali, Andrea Anastasio, Erwin Wurm e Prem Sahib. Il lavoro di ogni artista riflette la sensibilità propria di Zambon di abbracciare i contrasti, giocare con le prospettive e capovolgere la realtà quotidiana. La Fat Mini di Erwin Wurm ha sovvertito la forma e la cache culturale pop di un'auto iconica, rendendo una silhouette riconoscibile in tessuto imbottito Moncler rosa shocking, che ha provocato introspezione intorno al consumismo, all'iconografia e all'arte stessa. Puffer Desk di Prem Sahib ha esplorato la scrivania come un moderno artefatto culturale e un simbolo di produttività solitaria. Mentre il lavoro di Andrea Anastasio applica una curiosità filosofica al simbolismo degli oggetti funzionali, che era evidente nei suoi vasi Alta Quota legati e intrecciati con corde da alpinismo, vaso Giubbotti coibentato con il 'duvet' di Moncler, e Pillow - un'interrogazione giocosa, che fonde le idiosincrasie di l'Oriente e l'Occidente intorno alla forma di un cuscino in una concisa dichiarazione visiva. La straordinaria mostra è stata seguita da un'asta di beneficenza su Artsy, il principale mercato d'arte online globale, dal 25 settembre all'11 ottobre con FREE THE WORK senza scopo di lucro per conto di The Film Path, progettato per aiutare i neri, gli indigeni, le persone di colore e i transgender a prendere parte nel settore della moda.

2 MONCLER 1952 M _ MESSAGGIO IMMEDIATO
2 MONCLER 1952 M _ MESSAGGIO IMMEDIATO

5 MONCLER CRAIG VERDE

Presentato alla Stazione Centrale di Milano, il designer Craig Green ha amplificato le ispirazioni per la sua collezione con strutture estreme, scultoree e architettoniche che ricordano macchine fatte per volare. Proiettare il concetto del potere dello sforzo combinato e abbracciare le possibilità di lavorare all'unisono con gli elementi della natura.

8 ANGELI DI PALMA MONCLER

Rendendo omaggio allo stile americano e alla cultura vintage, il designer di Palm Angels Francesco Ragazzi ha personalmente accolto gli spettatori, con un'apparizione speciale del pluripremiato regista e artista visivo Akinola Davies Jr, in una caccia al tesoro intorno a una rielaborazione di un negozio vintage americano, The Dune, ispirato ai paesaggi desertici della rurale Santa Fe, all'interno di Spazio Maiocchi a Milano. I capi della collezione 8 Moncler Palm Angels sono stati ecletticamente intervallati da veri capi vintage che riflettono una collezione in cui elementi diversi, anche disparati, si mescolano e si uniscono magicamente. Mettendo da parte i codici stagionali e rimescolando spontaneamente il familiare in qualcosa di sorprendente, la collezione Ragazzi eleva i materiali, il volume e i dettagli sui capi classici offrendo loro una rinnovata freschezza, ispirata alla varietà e all'energia che si trovano in un diverso ambiente di negozio dell'usato.

8 MONCLER + ANGELI DI PALMA
8 MONCLER + ANGELI DI PALMA

TOKYO
4 MONCLER HYKE

In diretto contrasto con le grandi performance viste altrove nel mondo di MONDOGENIUS, 4 Moncler Hyke ha cercato di esprimere l'essenza dell'utilità pulita e della semplicità radicale al centro della sua collezione con una sfilata. Introdotto dall'attrice giapponese Anne e dall'attore Sota Fukushi, lo spettacolo è stato ambientato nello spazio ciclico dell'atrio del Telecom Center Building di Tokyo, lo spettacolo inaugurale di Moncler Genius ha strizzato l'occhio al patrimonio montano di Moncler con la sua gigantesca ambientazione simile a una cupola di neve, ma ha posto l'accento saldamente sull'abbigliamento, riflettendo l'intenzionalità e il pragmatismo di HYKE.

SEOUL
MONCLER + GENTILE MONSTER

Riprendendo il Dongdaemun Design Plaza, questa nuova aggiunta alla line-up Moncler Genius è arrivata in grande stile con un'installazione, una performance influenzata dal modo in cui il nostro digitalla società consapevole misura le emozioni. A rappresentare l'espressione emotiva è l'idea dello swipe: un concetto che caratterizza tutta la collezione di sacchi a pelo giganti, piumini, occhiali e accessori, tutti in un irresistibile nero. Il pubblico è stato introdotto in una sala buia dalla modella, attrice e cantante Lee Sungkyung e dall'artista e attore K-pop Hwang Minhyun, dove 16 modelli erano in piedi sotto schermi abbaglianti che proiettavano una serie di immagini a scorrimento, da una luce bianca abbagliante al Moncler + Gentle Logo del mostro e primissimi piani dei volti delle modelle. Sopra lo schermo stanno 16 manichini statici. Mentre l'installazione si trasforma in performance, i modelli si muovono nello spazio, gli schermi tagliano bruscamente l'oscurità nera in una giustapposizione drammatica.

Moncler MONDO GENIUS 2021 Installazione Gentle Monster by RUNWAY MAGAZINE
Moncler MONDO GENIUS 2021 Installazione Gentle Monster by RUNWAY MAGAZINE
Moncler MONDO GENIUS 2021 Installazione Gentle Monster by RUNWAY MAGAZINE
Moncler MONDO GENIUS 2021 Installazione Gentle Monster by RUNWAY MAGAZINE

NEW YORK
6 MONCLER 1017 ALYX 9SM

Deliberatamente dirompente e fieramente metropolitano, lo spirito dei design del direttore creativo Matthew Williams è stato brillantemente contestualizzato in un atto energico e intimo caratterizzato dai suoni emo-pop dell'artista e musicista a ruota libera Teezo Touchdown. Debuttando con la sua nuova traccia I'm Just a Fan, l'affascinante e misteriosa performance di Teezo ha incanalato l'approccio fai-da-te dell'artista all'arte – o, come preferisce chiamarlo, DIWYF (Do It With Your Friends). Descrive questo approccio come una conversazione nel retro di un taxi che si è trasformata nel trasportare 30 ventole di raffreddamento su tre rampe di scale in una stanza senza aria condizionata per creare qualcosa che immortalerà il divertimento di creare il pezzo. Ambientato all'interno di un appartamento di New York City, e caratterizzato dai suoi caratteristici ornamenti per unghie da sei pollici, la produzione cade nel regno dell'arte musicale e - aperta all'interpretazione - riflette l'abbigliamento in sintonia con la città
presente nei disegni di Williams.

Moncler MONDO GENIUS 2021 1017 Alyx 9SM by RUNWAY MAGAZINE
Moncler MONDO GENIUS 2021 1017 Alyx 9SM by RUNWAY MAGAZINE

2 MONCLER 1952 DONNA

In diretta da New York, gli spettatori sono stati condotti in un viaggio avvincente attraverso un'energica produzione dell'artista discografica e visiva Solange Knowles, scelta dalla designer di 2 Moncler 1952 Veronica Leoni. Attraverso la sua potente e avvincente performance vocale in Rest Your - un film performativo diretto da Khalik Allah (Black Mother), un regista americano il cui lavoro è stato descritto come "opera di strada" - la talentuosa cantante mette in scena un rituale mistico, costruendo un climax emotivo , rivelando un momento di riflessione. La dualità, l'emozione e la forza della performance sono un riflesso toccante della visione di Veronica Leoni per 2 Moncler 1952 Woman. Presa tra il pratico e il sensuale, il radicato e l'avventuroso, la collezione esplora la bellezza del femminile
contrasti, strizzando l'occhio a un'estetica tradizionale degli anni Cinquanta e incarnando energicamente il dinamismo e l'energia volitiva del presente.



Inserito da Milano, Italia.