Scandali e vincitori degli Oscar 2020

















Oscar 2020 scandali e vincitori ... dal punto di vista della moda. Ognuno ha vinto il proprio Oscar durante questo evento più favoloso. Billy Porter ha vinto un "Oscar" pubblico di attenzione per i suoi abiti che ha mostrato alla cerimonia degli Oscar e dopo la festa. Uno per il red carpet, un altro per la performance e un altro per Vanity Fair Oscar After Party. Ha infatti vinto 3 premi.

Il suo vestito da red carpet, ispirato a Kensington Palace e disegnato da Giles Diacono. Parte superiore realizzata con piume d'oro 24 carati. Oro massiccio, piccola! Ha detto al media su di lui che indossa un vestito: "Non vedo l'energia femminile ... Vedo un tizio che indossa un'armatura, indossa qualcosa di artistico e innatamente couture."

Oscars 2020 Billy Porter red carpet di RUNWAY MAGAZINE
Oscar 2020 Billy Porter red carpet, abito Giles Deacon di RUNWAY MAGAZINE

Billy Porter si è aperto con Janelle Monáe Oscar 2020 con un tributo al leggendario Mister Rogers che canta "È una bella giornata nel vicinato". Billy Porter si è unito a Monáe per cantare "I'm Still Standing" di Elton John e un cappotto dorato assolutamente favoloso. Stranamente tutti media non è stato in grado di nominare meravigliosi designer che hanno effettivamente creato questo fantastico cappotto dorato. I BIONDI - David e Phillipe Blond Da New York. Questo intricato pezzo in cui hanno mostrato Settembre 2018 per la collezione Primavera Estate 2019 "Disney Villains and The Blonds".

Oscar 2020 Billy Porter, cappotto dorato di THE BLONDS by RUNWAY MAGAZINE
Oscar 2020 Billy Porter, cappotto dorato di THE BLONDS by RUNWAY MAGAZINE
Cappotto Billy Porter degli Oscar 2020 della collezione THE BLONDS SS 2019 Disney Villains - RUNWAY MAGAZINE
Cappotto Billy Porter degli Oscar 2020 della collezione THE BLONDS SS 2019 Disney Villains - RUNWAY MAGAZINE

3d Billy Porter look è stato presentato lo stesso giorno dopo Oscar 2020 festa organizzata da Vanity Fair. Particolare attenzione è stata data alla borsetta fantasia creata da Queste labbra rosa con il messaggio "F ** KU PAY ME!"

Vanity Fair Oscars 2020 party Billy Porter outfit di RUNWAY MAGAZINE
Vanity Fair Oscars 2020 party Billy Porter outfit di RUNWAY MAGAZINE

Anche tutta l'attenzione è stata data agli incredibili capi di Billy Porter, Renee Zellweger ha potuto vedere la sua grazia mostrata in un abito degno di un premio stesso. La candidata alla migliore attrice ha scelto una monospalla bianca con paillettes, che spazza il pavimento Armani Privé abito per lo spettacolo di premi. Renee Zellweger in Armani Privé agli Oscar 2020.

Renee Zellweger in Armani Privé agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE
Renee Zellweger in Armani Privé agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE
La realizzazione dell'abito degli Oscar 2020 di Renee Zellweger

Scarlett Johansson era ben notato nella sua eleganza Oscar de la Renta abito al red carpet degli Oscar 2020.

Scarlett Johansson in Oscar de la Renta agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE
Scarlett Johansson in Oscar de la Renta agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE

Una delle celebrità che ha scelto di abbracciare la sostenibilità sul red carpet degli Oscar 2020 è stata Margot Robbie. La candidata alla migliore attrice non protagonista ha scelto di indossare un vintage Chanel vestito dal Haute Couture Primavera-Estate 1994 collezione. Questo abito è completato da un pendente oversize appuntato allo scollo a cuore e due "maniche" fluide sormontate da un fiocco, che in origine era la parte del vestito. Per fortuna abbiamo nei nostri archivi questo look presentato nel 1994 alla sfilata Haute Couture Primavera Estate 1994 di Claudia Schiffer.

Kate Young, stilista di Margot Robbie, ha detto a media che hanno scelto l'abito mesi fa. "Abbiamo scoperto questo abito couture anni '90 nell'archivio di Chanel nel dicembre 2019. È molto simile all'abito corto che Claudia Schiffer indossava la couture primavera estate 1994 di Karl Lagerfeld runway, ma è stato creato per un cliente, quindi è davvero unico. Sembrava molto Margot, era fantastico. "

Margot Robbie in CHANEL Haute Couture Primavera-Estate 1994 agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE
Margot Robbie in CHANEL Haute Couture Primavera-Estate 1994 agli Oscar 2020 di RUNWAY RIVISTA. Claudia Schiffer indossa questo look nel 1994.

Natalie Portman'S Mantella Dior aveva un messaggio nascosto, nominando tutte le registe donne. Il suo abito personalizzato Dior Haute Couture in stile orientale, un body nero con abito trasparente con ricami dorati e un mantello, aveva nomi ricamati in oro lungo le cuciture del mantello. Questi sono i nomi di tutte le registe donne snobbate quest'anno, tra cui Lorene Scafaria (Hustlers), Lulu Wang (The Farewell), Greta Gerwig (Piccole donne), Marielle Heller (A Beautiful Day in the Neighborhood), Melina Matsoukas ( Queen & Slim), Alma Har'el (Honey Boy), Céline Sciamma (Portrait of a Lady on Fire) e Mati Diop (Atlantics). Natalie Portman ha detto che il media che "voleva riconoscere le donne che non erano state riconosciute per il loro incredibile lavoro quest'anno nel mio [proprio] modo sottile".

Natalie Portman in abito personalizzato DIOR Haute Couture agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE
Natalie Portman in abito personalizzato DIOR Haute Couture agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE

Un altro vestito merita una grande attenzione: l'usanza Ralph Lauren vestito fatto per Janelle Monáe. L'abito a maniche lunghe color argento con un cappuccio scintillante di Star Wars ha impiegato quasi 600 ore per essere realizzato. L'abito è stato coperto in 170,000 Swarovski cristalli, cuciti a mano. Tutto quel luccichio significava un peso serio e divenne così pesante che quattro persone dovettero portare la gonna nel camerino di Monáe.

Janelle Monáe in abito personalizzato Ralph Lauren agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE
Janelle Monáe in abito personalizzato Ralph Lauren agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE

È quasi impossibile descrivere tutti i fantastici capi mostrati agli Oscar 2020. Ma ovviamente alcuni di essi meritano sempre di essere menzionati. Charlize Theron scegliere Dior, Brie Larson - Celine, Salma Hayek ovviamente indossato Gucci (come lei per sempre felicemente sposata).

Charlize Theron in Dior, Brie Larson in Celine, Salma Hayek in Gucci agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE
Charlize Theron in Dior, Brie Larson in Celine, Salma Hayek in Gucci agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE

E alcuni indumenti meritano davvero di essere menzionati. Nelle parole di Alice da "Alice nel paese delle meraviglie" alcuni abiti sono "Curioso e curioso!"

Probabilmente è comprensibile la scelta del grande Sigourney Weaver - pensava di scegliere un classico look "greco" Dior. Anche se questa grande attrice non sembrava una dea greca, come si potrebbe sperare, è finita per sembrare una contadina della mezza età - questi nuovi look di Dior sono ingannevoli e confusi, non è vero.

Sandra Oh ha anche ricevuto molti "ah" e "oh" dal pubblico. Questo più grande della vita Elie Saab il vestito con le sue maniche a sbuffo anormali e i massicci tessuti di tulle non le calzava affatto, non aggiungeva nulla alla sua personalità e non aggiungeva alcuna eleganza o grazia alla sua postura.

Billie Elish, giovane cantante, che si adatta perfettamente allo spirito Gucci, stranamente accettata su misura Chanel tailleur pantalone. Chanel non è decisamente pronta per il rock giovanile. Fare enormi tasche su un gilet dall'aspetto ampio con i loghi Chanel non lo rendeva nemmeno vicino al rock per adolescenti. Avvolgilo, avvolgilo! Questo è stato uno degli abiti che ha sollevato molte critiche e considerato uno dei più ridicoli.

Sigourney Weaver in DIOR rag, Sandra Oh in Elie Saab, Billie EIlish in CHANEL agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE
Sigourney Weaver in DIOR rag, Sandra Oh in Elie Saab, Billie EIlish in CHANEL agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE

E l'Oscar 2020 per l'abito più ridicolo va a…. va a…. Kristen Wiig per lei Lasagne Valentino Abito Haute Couture. Kristen Wiig ha indossato l'abito Valentino Haute Couture: l'abito rosso brillante, che presentava pannelli trasparenti sul busto e file di volant a cascata sulla gonna, era abbinato a guanti da opera neri. "Sembrano le lasagne" - era una dichiarazione, o in un altro mondo "le lasagne erano ovunque", e ha suscitato molte reazioni online. Kristen Wiig, un'attrice nota per essere divertente, ha reagito con umorismo a tutti questi critici.

Kristen Wiig in abito Lasagna Valentino Haute Couture agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE
Kristen Wiig in abito Lasagna Valentino Haute Couture agli Oscar 2020 di RUNWAY MAGAZINE