Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023

Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023 Prêt-à-porter “Unicorni e pratiche sessuali”. Recensione di RUNWAY RIVISTA. Leggi il comunicato stampa e guarda tutto runway sembra.

Comunicato stampa

Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023 RTW Runway Magazine
Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023 RTW Runway Magazine

“Una delle cose che preferisco del lavoro nella moda è che un singolo incantesimo di creatività può ispirare gli sforzi di dozzine di persone e portare a mesi di esecuzione. Lo scorso autunno, alla vigilia dell'apertura del nostro primo negozio permanente a Bergdorf Goodman a New York, mi sono seduto e, per circa nove ore, ho dipinto a mano libera un telo lungo 40 piedi con i codici della Maison: parti del corpo, lucchetti e buchi delle serrature, nastri di misurazione e bijoux sono stati resi con inchiostro nero su cotone bianco come l'osso: la tela finita è servita sia come tovaglia di quella sera alla nostra cena, sia più tardi, il punto di partenza creativo di questa stagione.

Se la couture è creatività espressa come arte, allora questa collezione prêt-à-porter è quell'arte applicata; applicato alla vita reale, applicato ai bisogni e ai desideri del nostro cliente e applicato all'emozionante evoluzione della Maison Schiaparelli come moderno marchio di lusso. Abbiamo ripreso la disciplinata tavolozza dei colori dalla couture; in questa stagione abbiamo deciso di comunicare solo in nero, bianco osso e oro Schiaparelli, per far parlare meglio gli abiti, le loro forme, la loro sartoria. Il nostro obiettivo qui era la perfezione, il tipo di perfezione nata dal rigore: qual era l'abito perfetto, il maglione perfetto, il cappotto perfetto? Volevo sapere non solo cosa rendeva un pezzo perfetto, ma cosa lo rende perfettamente Schiaparelli. Troverai le risposte in pezzi come un abito sottoveste in raso con taglio in sbieco con busto plissettato, o un mini abito in satin con piercing oro martellato e allacciatura in pelle nera, o una ricreazione del primo trompe l'oeil jacquard di lana d'agnello di Elsa Schiaparelli maglioni del 1927, ricreati qui riga per riga.

Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023 RTW Runway Magazine
Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023 RTW Runway Magazine

Ho pensato molto a ciò che era fondamentale per questa collezione e lo intendevo in due modi: non solo ciò che era fondamentale, ma ciò che costituiva il lessico di base del guardaroba Schiaparelli. E così, mentre il pianeta Schiaparelli è un luogo di disciplina, è anche un luogo di lusso. Qui hai un cappotto in shearling bianco come la neve, che scende oltre la caviglia (completo di un corsetto trompe l'oeil cucito nel busto), décolleté in shearling, un top avvolgente ricamato con finto ermellino, un cappotto in pelle nera che copre il pavimento con parti anatomiche articolate e la nostra esclusiva Secret Bag, reinventata in coccodrillo, Schiaparelli gold e disegni ricamati della stagione. In effetti, i codici ormai iconici della casa sono stati reinventati e rafforzati dappertutto. Il motivo delle ossa 3-D dell'era Dali ora appare come un intarsio in un semplice abito tubino a barca. I miei rendering della colomba, del lucchetto, della stessa anatomia umana sono stati scansionati e ricamati con filo di cotone opaco su denim (il più parigino delle case americane). Una “S” in pelle arrotolata d'archivio è stata riprodotta direttamente su un classico cappotto doppiopetto in crepe di lana nero corvino.

Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023 RTW Runway Magazine
Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023 RTW Runway Magazine

Dopo 3 anni dal mio incarico, la mia domanda che meno mi è piaciuta è diventata "Chi è la donna Schiaparelli?" Che stupida, che pigra domanda! Spero che ormai sappiamo già che la risposta sia "Chi non è la donna Schiaparelli?" (E che, in effetti, non deve essere affatto una donna.) Nell'arco di tre mesi lo scorso autunno, abbiamo avuto l'onore di vestire la First Lady Jill Biden, Cardi B, Regina King, Jeremy O. Harris, Lady Gaga , e Adele, oltre a una clientela diversificata da tutto il mondo. Sebbene spesso contraddittoria, l'identità Schiaparelli è un vasto collage di esseri umani con sogni, preferenze e orientamenti tutti loro, anche se è incentrato su un'unica idea: l'intelligenza. La nostra fondatrice era un'astuta donna d'affari, una malvagia paroliera e una visionaria dotata che vedeva ben oltre i limiti e i confini del suo tempo. Di giorno era un'esteta disciplinata con il suo "hard chic". Di notte, però, era una creatura, una sfinge, persino un ravanello (come una volta si vestiva per una festa in maschera): era l'incarnazione vivente della sua stessa arte surreale.

Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023 RTW Runway Magazine
Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023 RTW Runway Magazine

Questa collezione prêt-à-porter, così come ogni futura collezione prêt-à-porter, è una meditazione su quell'identità contraddittoria. Come con la couture, qui il reale e l'empireo si sfidano. Qui trovi morbidezza e severità, spesso in un unico capo. Vedete la morbidezza nei seni, nei polsini e nei colletti lavorati a mano all'uncinetto; vedi la severità nei tubi del seno modellati, appuntiti e affilati come il becco di un colibrì. È tenero; è selvaggio. Il che ha senso, perché è così che mi sento la maggior parte del tempo in questi giorni. Ogni giorno esco per il mondo con la mia versione di armatura socialmente distanziata; ma sotto quell'armatura c'è un vero desiderio di toccare, di sentire, di essere tenero, di essere vulnerabile. (Mi sento, spesso, come una versione contemporanea di Edward Mani di forbice, una combinazione di dolorosamente tenero e affilato come un rasoio. Qui troverai un omaggio a quell'eroe impossibile, reso in oro Schiaparelli.) Voglio regalare abiti femminili a correre il mondo, sì, ma, allo stesso modo, i vestiti di cui innamorarsi. Non possiamo avere entrambi? Non possiamo desiderare entrambi? Non possiamo essere entrambi? Sul Pianeta Schiaparelli, almeno, possiamo: niente qui è impossibile.

Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023 RTW Runway Magazine
Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023 RTW Runway Magazine

Voglio concludere questa nota con un'espressione di gratitudine. Il mio più sincero ringraziamento va agli incredibili collaboratori, amici, clienti e soci della Casa degli Schiaparelli che mi sostengono e rendono possibili tutte le cose meravigliose che facciamo. La vostra passione ed entusiasmo mi sono infinitamente cari e sono così onorato che così tanti di voi abbiano accolto Schiaparelli nei vostri cuori e nelle vostre case”.

Daniel Roseberry, direttore creativo di Schiaparelli

Scopri tutti i look Schiaparelli Autunno Inverno 2022-2023 Ready-to-Wear



Inserito da 21 place Vendome, Parigi, Francia.