Valentino Haute Couture Primavera Estate 2022

















Valentino Haute Couture Primavera Estate 2022 “Anatomy of Couture”. Recensione di Eleonora de Gray, caporedattore di RUNWAY RIVISTA.

Oggi nell'8 Place Vendôme di Valentino, Direttore Creativo Pierpaolo Piccioli avvicina il mondo in un Salon de Couture reinventato: privo di distrazioni e concentrato sulla sua ultima collezione. Un'espressione di fisicità, uno sguardo nelle infinite forme con la collezione di Valentino “Anatomy of Couture”.

Valentino Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Valentino Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Valentino Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Valentino Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Valentino Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Guidato dalla necessità vitale di rivisitare i rituali e i processi della Couture per creare un canone che rifletta la ricchezza e la diversità del mondo contemporaneo e che promuova una bellezza senza imperativi, il direttore artistico Pierpaolo Piccioli immagina Couture Valentino non su un unico modello e ideale della casa, ma su diverse donne di corporatura ed età diverse. 

Morbido e accogliente nel suo slancio democratico, eppure dotato di un approccio radicale che sconvolge i processi consueti, Pierpaolo Piccioli concepisce la collezione come una costruzione corale che passa attraverso un'armonia composita delle tipologie fisiche e degli abiti che le vestono, studiata attraverso un lungo processo che è insieme scientifico e poetico. Il messaggio non cambia per lo scopo, che è quello di esprimere la bellezza.

Foto: Courtesy Pascal Le Segretan / Getty Images



Inserito da Valentino, Place Vendôme Parigi, Francia.