Richard Quinn Primavera Estate 2023 Londra

















Richard Quinn Primavera Estate 2023 Londra Runway. Recensione di Eleonora de Gray, caporedattore di RUNWAY RIVISTA. Foto per gentile concessione di Richard Quinn.

Alla fine Richard Quinn ha deciso di rinnovare i suoi look e le sue silhouette. Dopo 5 anni di sfruttamento dei suoi progetti ha deciso di puntare su qualcosa di nuovo. Lasciandosi alle spalle Cat Woman e un approccio feticista, ha optato per abiti neri vittoriani. Non ci sono più disegni a fiori sado. Uph... che sollievo.

Questa collezione è un bellissimo tributo a tardi Regina Elisabetta II. I look vittoriani non sono una novità per i designer britannici. Per molti è diventato il leitmotiv principale. Gli abiti reali ricamati sono stati presentati oggi a Londra.

La London Fashion Week di questa stagione è stata interrotta dalla scomparsa di Ma'am, che ha fatto parte del live di diverse generazioni di inglesi e non solo. Alcuni stilisti hanno cancellato le sfilate, altri hanno cambiato le date.

Oltre agli abiti vittoriani, Richard Quinn ha mostrato miniabiti scollati pesantemente ricamati con mini-fiori, conferendo questo fascino deforme fresco e molto carino a una donna. Non è sicuramente per le grassottelle, e non aggiunge eleganza e grazia a una donna, ma c'è una ricerca creativa.

La collezione Primavera Estate 2023 è ricca di ricami, prugne e perle.

Richard Quinn Primavera Estate 2023 Londra Runway Magazine

Richard Quinn Primavera Estate 2023 Londra Runway Magazine

Richard Quinn Primavera Estate 2023 Londra Runway Magazine

Richard Quinn Primavera Estate 2023 Londra Runway Magazine

Richard Quinn Primavera Estate 2023 Londra Runway Magazine

Richard Quinn Primavera Estate 2023 Londra Runway



Inserito da Londra, Regno Unito.