Riepilogo Haute Couture Primavera Estate 2022

Primavera Estate 2022 Haute Couture Wrap-Up di Eleonora de Gray, caporedattore di RUNWAY RIVISTA.

Haute Couture Primavera Estate 2022 Fashion Week Top News Headlines

  • Thierry Mugler è morto la notte prima della settimana della moda Haute Couture.
  • Schiaparelli presentato couture "piatto", o Spettacolo "Schip". di sguardi riprodotti di Pierre Cardin, Thierry Mugler e Jean Paul Gaultier, sostenendo che questi look sono unici e inventati da Daniel Roseberry, direttore creativo. Inondate social le immagini dei look famosi “reinventati” di Pierre Cardin rispetto ai nuovi look di Daniel Roseberry per Schiaparelli media reti.
  • Schiaparelli ha presentato la sua nuova collezione a PurnHub Il produttore Kanye West, presupponendo che questi pezzi saranno presto utilizzati nella sua produzione.
  • Kanye West è venuto a diverse sfilate di moda maschile e Haute Couture con collant neri sopra la testa, come rapinatore di banche dagli anni '1980. Ciò ha fatto ridere moltissimo in tutti gli Stati Uniti e bloccato Snoop Dogg e Kevin Hart. Apparentemente Kanye West voleva eguagliare la sua ex moglie Kim Kardashian guarda, chi doveva venire per la settimana della moda Haute Couture (cancellata all'ultimo momento). È apparsa con un outfit nero realizzato per lei da Demna Gvasalia, direttore creativo di Balenciaga, per il Met Gala 2021.
Scandalo - Kanye West, Kim Kardashian alla settimana della moda di Parigi 2022
Scandalo – Kanye West, Kim Kardashian alla Paris Fashion Week 2022
  • In occasione della Paris Fashion Week Haute Couture, ex membro invitato di Federazione francese della moda (Federazione francese della moda) Presentato “On Aura Tout Vu” (“L'abbiamo visto tutto”). Sextoys “Haute Couture”. al loro spettacolo "Supereroi". Il marchio lo ha presentato media as “il sex-toy, un accessorio haute couture come un altro.” Federazione di Haute Couture non hanno espresso la loro opinione, non hanno messo al bando questa produzione e usano il nome “Haute Couture” per i sex-toys. Negli ultimi due anni Federazione di Haute Couture accettati come ospiti invitati a presentare alla settimana della moda Haute Couture gli stilisti che non hanno alcun legame con la produzione in Francia, o che non rispettano nemmeno un requisito, o che non hanno alcuna produzione.
Haute Couture sex-toys di On Aura Tout Vu - La Fédération française de la couture non ha vietato di usare il termine Haute Couture
Haute Couture sex-toys di On Aura Tout Vu – La Fédération française de la couture non ha vietato di usare il termine Haute Couture
  • Accettata la Federazione dell'Alta Moda Ralph Rucci (Stilista americano) come parte del calendario ufficiale di The Federation de la Haute Couture et de la Mode, per presentare questa stagione…. Questo designer non ha mai avuto produzione in Francia, non ha utilizzato nessun atelier francese di métier d'art (atelier di artigianato). In effetti, questo designer ha presentato la sua vecchia "collezione" di disegni che ha realizzato negli anni '1990-2000 con segni 2022 e foto dei suoi schizzi con tessuti allegati. Il media ha ricevuto comunicato stampa e lookbook di disegni intitolato “Ralph Rucci Primavera Estate 2022 Haute Couture Collection”. NIENTE è stato ancora prodotto – né in Francia, né altrove. Il marchio ha invitato media e acquirenti da contattare per l'appuntamento. La partecipazione alla settimana della moda Haute Couture ha una quota piuttosto alta. Quanto potrebbe essere disperata la Federazione dell'Alta Moda ad accettare tutto questo?!!
  • Pharrell Williams è apparso alle sfilate indossando una riproduzione straordinariamente rara Occhiali Moghul "Halo of Light" o "Gate of Paradise" (occhiali del XVII secolo, chiamati dai proprietari Mughal Royals, India). Pharrell Williams, che è diventato un nuovo direttore creativo di Tiffany, ha affermato che questi sono i suoi occhiali originali "progettati su misura". Il presidente di Sotheby's, Edward Gibbs, ha detto alla CNN che "per quanto ne sappiamo, non ce ne sono altri come loro". La produzione della copia esatta, senza citare l'originale, e la presentazione al pubblico come i nuovi occhiali di Tiffany hanno creato un altro scandalo internazionale.
Riproduzione Pharrell Williams per occhiali Tiffany & Co of Mughal - Occhiali del XVII secolo, India
Riproduzione Pharrell Williams per occhiali Tiffany & Co of Mughal – Occhiali del XVII secolo, India
  • Chanel ha annunciato un nuovo CEO e la prima donna leader leena nair. La casa di Haute Couture ha annunciato che Leena Nair, l'ex capo delle risorse umane di Unilever, avrebbe assunto il ruolo di CEO nel gennaio 2022. Sostituirà Alain Wertheimer, comproprietario di Chanel. Doveva venire a Parigi e vedere la squadra, vedere la sfilata di Chanel Haute Couture e incontrare il media. E con grande sorpresa di tutti, ha cancellato la sua presenza e non si è presentata allo spettacolo, non ha incontrato lo stilista o il media.
  • Chanel dopo una gigantesca polemica con la prima edizione di Calendario dell'avvento 2021 di Chanel issued nel dicembre 2021 (prezzo di $ 825 per i numerosi adesivi e omaggi disponibili con ogni acquisto da Chanel + 1 profumo, 1 sapone e 2 rossetti) ha annunciato pochi giorni prima della settimana della moda Haute Couture che i prezzi delle borse Chanel sono aumentati a $ 10. è praticamente il doppio. Questa decisione per prezzi ingiustificati subito dopo la pandemia, quando economicamente tutti si sono indeboliti, ha portato un'altra ondata di opinione pubblica negativa, e probabilmente si ritorcerà contro e un altro boicottaggio da parte degli acquirenti di beni di lusso.
  • Chanel Couture Primavera Estate 2022 spettacolo iniziato con Charlotte Casiraghi a cavallo. Sebbene questa collezione non avesse alcun pezzo o aspetto correlato all'equitazione. La collezione era destinata a un nuovo CEO e presentava per un'occasione i migliori pezzi di Karl Lagerfeld ridisegnati da Virginie Viard, direttrice creativa di Chanel. Chanel è stato bloccato per aver tentato di diventare un marchio equestre e un goffo successo per la casa di moda Hermes. Virginie Viard ha anche deciso di dare un "occhio nero" ad alcuni modelli senza un annuncio speciale. Apparentemente è stato fatto semplicemente per rendere un omaggio speciale alle donne maltrattate.
  • Raccolta insolitamente "tranquilla" e noiosa di Christian Dior in nero, blu navy, grigio e marrone hanno sorpreso anche gli ospiti e il grande pubblico. E anche lo stesso giorno Dior ha pubblicato un libro favoloso su John Galliano dal 1997 al 2007 con i disegni di grande stilista. Questo non è solo un altro momento della casa Dior. Si tratta di due mondi diversi: talento e banalità. E sembrava che due forze diverse in casa Dior lo facessero a pezzi. Christian Dior appartiene al gruppo del lusso LVMH.
  • Gruppo di lusso LVMH ha annunciato la casa di moda Louis Vuitton non si definisce solo come una casa di moda, ma come una vera e propria “azienda di creazione culturale”. La maison vende “desiderio” e “cultura” piuttosto che orologi o vestiti. Louis Vuitton, il suo fiore all'occhiello, è descritto come un "marchio culturale con un pubblico globale" che raggiunge anche una clientela molto ampia nella generazione Z. Questo è un passo grande e abbastanza importante poiché da questo momento in poi la moda diventa un attributo culturale, che può e dovrebbe essere protetto come patrimonio culturale. 
  • Pierre Cardin, casa di moda nota negli anni '1960 per lo stile futuristico della moda, fece il suo rilancio sotto la nuova direzione del nipote dello stilista Rodrigo Basilicati-Cardin. Lo spettacolo favoloso ha avuto luogo a Le Bourget e il runway è stato installato sotto lo Space Rocket Ariane 5.

Quella è stata una ricca settimana della moda per le sue notizie e gli annunci di differenza.

Haute Couture Primavera Estate 2022 recensione di RUNWAY MAGAZINE - Top News Headlines - Dior, Chanel, Valentino, Pharrell Williams
Haute Couture Primavera Estate 2022 recensione di RUNWAY MAGAZINE – Top News Headlines – Dior, Chanel, Valentino, Pharrell Williams

E a titolo personale: Persone vestite di “moda”, o più probabilmente ridicolmente vestite, che si aggirano intorno all'ingresso delle sfilate, diventando sempre più lo zimbello del pubblico. Aggiungi qui quando hanno intervistato: sono spaventosamente stupidi e non hanno idea dell'industria della moda, sono qui per mostrarsi, come una sorta di marcio "avanzo della moda".

La moda può essere un'espressione di sentimenti personali, una dichiarazione e può essere considerata un'arte... ma non più. Quando è stato avviato più di 40 anni fa aveva senso: la moda è diventata un concetto, un'attrazione, molto più che espressione di uno stile personale. Vivienne Westwood è un ottimo esempio. Anche se oggi è semplicemente ridicolo e sempre più moda è associata a questa folla ridicolmente vestita, sempre meno pubblico ha interesse per la moda. Se i marchi di moda di lusso non intendono cambiarlo, il divario tra i marchi di moda di lusso e il pubblico sarà molto più ampio di quanto non lo sia oggi, il che comporterà enormi perdite finanziarie.

Già oggi le persone non seguono le sfilate e le nuove tendenze dettate dai brand del lusso, come accadeva prima. Molte persone non conoscono nemmeno i nomi dei marchi di lusso. Ad esempio, lo spettacolo di Fendi Haute Couture di questa stagione è stato visto dal vivo solo da 4000 persone in tutto il mondo, youtube e instagram messi insieme. E il numero di acquirenti potrebbe non arrivare nemmeno a un paio di centinaia. È così che oggi il pubblico ha poco interesse per la massiccia produzione di beni di lusso e l'industria del lusso. Qualcosa a cui pensare.

Primavera Estate 2022 Haute Couture Best of

Questa settimana della moda di Parigi Haute Couture è stata molto ricca di eventi. L'effetto è stato come un terremoto. Scuotilo, scuotilo, piccola, ma non mescolare! È passato molto tempo da quando tutto è diventato una sorta di routine per i designer, media e acquirenti.

Ma a parte questo, che dire della moda e dello stile? Cosa hanno effettivamente mostrato gli stilisti per la stagione Primavera Estate 2022? E cosa può effettivamente diventare un trendsetter?

Christian Dior ha mostrato la collezione in nero, blu navy, grigio e marrone. Look molto semplici, la “moda tranquilla”, come l'ha definita Maria Grazia Chiuri, direttore creativo di Dior. Le silhouette sono molto semplici e casual. Scopri tutti i look di Dior Couture Primavera Estate 2022 QUI.

Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Dior Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Schiaparelli, come detto, ha mostrato una collezione di look così ben scelti e reinventati da Pierre Cardin, Thierry Mugler e Jean Paul Gaultier, con una leggera differenza che questi look significavano per Kanye West e la sua nuova avventura e produzione. Ministro della salute Suzy, noto esperto di moda indipendente, lo chiamava “Spettacolo Schiap”. Scopri tutti i look di Schiaparelli Couture Primavera Estate 2022 QUI.

Pierre Cardin fa eco a Daniel Roseberry per Schiaparelli HC Primavera Estate 2022
Pierre Cardin fa eco a Daniel Roseberry per Schiaparelli HC Primavera Estate 2022

stilista libanese Georges Hobeika ha mostrato un aspetto meraviglioso e molto fresco. Questa collezione Primavera Estate includeva diversi abiti da cocktail lunghi e corti molto carini. Quello che personalmente mi piace qui è che la collezione non è allegata ai codici di un paese. Questo vestito lo vedo facilmente a New York, Parigi o Milano. E posso sicuramente indossarne uno. Guarda tutti i look di Georges Hobeika Couture Primavera Estate 2022 QUI.

Georges Hobeika Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Georges Hobeika Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Chanel per questa stagione ha finalmente fatto un bel ritorno ai look di Karl Lagerfeld, questo scintillio potrebbe illuminare ancora una volta Chanel. Questa collezione è stata molto criticata dagli amanti del marchio per la qualità, dagli esperti per l'assenza dell'unica linea della collezione, dagli influencer e dai "cani da guardia" della moda per aver preso sul mercato Hermes. “Black eye” regalato ad alcune modelle (con il make up ovviamente) non ha lasciato alcun commento di pubblico, in quanto semplicemente non è stato capito. Guarda tutti i look di Chanel Couture Primavera Estate 2022 QUI.

Chanel Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Chanel Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Carla Bruni è apparso favolosamente per la campagna pubblicitaria Didit Couture Primavera Estate 2022. Radiosa e aggraziata, l'ex First Lady di Francia, ex modella, illumina il cielo della settimana della moda Haute Couture in questa stagione. Guarda tutti i look di Carla Bruni per Didit Couture Primavera Estate 2022 QUI.

Carla Bruni per Didit Hediprasetyo Couture Primavera Estate 2022
Carla Bruni per Didit Hediprasetyo Couture Primavera Estate 2022

Valentino ha presentato la sua collezione Couture Primavera Estate 2022 sotto forma di presentazione/sfilata old fashion sotto bandiera esposta nell'edificio del Valentino in Place Vendome, "Anatomy of Couture". Il direttore creativo Pierpaolo Piccioli avvicina il mondo in un Salon de Couture reinventato: privo di distrazioni e concentrato sulla sua ultima collezione. Un'espressione di fisicità, uno sguardo nelle forme infinite con la collezione di Valentino “Anatomy of Couture”. Personalmente trovo questa collezione meravigliosa. Anche i look non erano nuovi, molti sono stati ricreati dallo stilista delle stagioni precedenti, ma i capi sono stati adattati a tutte le forme ed età. Scopri tutti i look di Valentino Couture Primavera Estate 2022 QUI.

Valentino Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Valentino Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Stephane Rolland Haute Couture Primavera Estate 2022 è un'altra ode, un'altra poesia. Ha uno stile così riconoscibile. Shiluette fluide dorate, e questa volta l'accento posto sui gioielli, gioielli giganti, assolutamente magnifici. Guarda tutti i look di Stephane Rolland Couture Primavera Estate 2022 QUI.

Stephane Rolland Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Stephane Rolland Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Elie Saab Haute Couture Primavera Estate 2022. È stato un altro spettacolo favoloso. Sì, Elie Saab è un designer di Red Carpet. E gli abiti che presenta ogni stagione sono creati per lodare la femminilità e la grazia. Guarda tutti i look di Elie Saab Couture Primavera Estate 2022 QUI.

Elie Saab Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Elie Saab Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Jean Paul Gaultier Haute Couture Primavera Estate 2022. La collezione Jean Paul Gaultier per questa stagione è stata presentata dal designer Glenn Martens di Y/Project. Glenn Martens è il Direttore Creativo – Diesel e il suo marchio Y/Project. “Questa è una celebrazione di Gaultier. Sono rimasto vicino alla donna che Jean Paul ha creato in passato: la pura bellezza della dea diva", ha affermato Glenn Martens nei suoi appunti. Ha reinventato a modo suo l'iconica marinière con linee costruite appena visibili. "Jean Master" ha cercato di raggiungere il look iconico di Gaultier rinunciando alle linee su e giù. Personalmente lo trovo un grande successo. Guarda tutti i look di Jean Paul Gaultier Couture Primavera Estate 2022 QUI.

Jean Paul Gaultier Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Jean Paul Gaultier Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Franck Sorbier per Haute Couture Primavera Estate 2022 ha creato un'altra poesia, “Ode of Life”. Probabilmente questa è la prima volta che Franck Soriber ha creato qualcosa di molto gioioso. Guarda tutti i look di Franck Sobier Haute Couture Primavera Estate 2022 QUI.

Franck Sorbier Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Franck Sorbier Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Fendi Couture Primavera Estate 2022. La storia di questa collezione Fendi Haute Couture di Kim Jones è una storia raccontata da Fendi è una fantasia dal passato al futuro. I codici storici della città, le sue statue marmoree e l'estetica, sono esplorati dal direttore creativo di Fendi Kim Jones. Personalmente trovo questa collezione "disorientata", come se Kim Jones avesse così poco interesse a realizzarla, usava solo colori, come chiunque altro, su tessuti fluidi e patch di un paio di ricami sugli abiti. La collezione è stata presentata in Francia, quindi diamo a Marianne, l'allegoria femminile della Libertà, a runway. Guarda tutti i look di Fendi Couture Primavera Estate 2022 QUI.

Fendi haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Fendi haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Ziad Nakada Haute Couture Primavera Estate 2022. Per questa collezione Haute Couture Ziad Nakad ha preso una donna come un gioiello. La scelta dei modelli come muse per questa stagione è arrivata in Francia, Australia, Georgia, Stati Uniti, Germania, Paesi Bassi e Corea. Voleva vestire le donne di tutto il mondo. Questa collezione è la sua affermazione che la bellezza è universale. Guarda tutti i look di Ziad Nakad Haute Couture Primavera Estate 2022 QUI.

Ziad Nakad Haute Couture Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
Ziad Nakad Haute Couture Primavera Estate 2022

Pierre Cardin Lo spettacolo "Cosmocorps 3022" è stato un finale assolutamente incredibile per questa settimana della moda Haute Couture così "disturbata". Questa sfilata non è stata solo un omaggio allo stilista pioniere della moda “space” ma un magnifico rilancio del marchio, rilancio della tendenza iniziata negli anni '1960. La mostra Pierre Cardin 2022 – Cosmocorps 3022 si è svolta al Le Bourget Air and Space Museum, noto al mondo per l'esposizione delle pianure, dei razzi spaziali e dell'esposizione di tutte le importanti innovazioni e tecnologie legate allo spazio. Migliaia di ospiti sono stati invitati a fare il viaggio da Parigi a Le Bourget. Abbiamo attraversato il museo, accompagnati dai robot, e seguendo le luci, che ci hanno condotto allo Space Rocket Ariane 5, siamo arrivati ​​all'installato runway. Guarda tutti i look della sfilata Pierre Cardin 2022 – Cosmocorps 3022 QUI.

Gian Paolo Gianotti, Maryse Gaspard, Rodrigo Basilicati-Cardin alla mostra Pierre Cardin 2022 Le Bourget di RUNWAY MAGAZINE
Gian Paolo Gianotti, Maryse Gaspard, Rodrigo Basilicati-Cardin alla mostra Pierre Cardin 2022 Le Bourget di RUNWAY MAGAZINE

Bene…. Amo il lieto fine. E questo è tutto. Parafrasiamo anche “Pierre Cardin ha salvato più di un giorno, ha salvato la settimana della moda Haute Couture”. E continueremo le storie Happily Ever After Haute Couture da Parigi la prossima stagione.

PS. Abbiamo dovuto rimuovere l'immagine di copertina, come Kanye West nei suoi collant neri sopra la testa considerati da robot di Google, robot di Facebook e Instagram, robot di Twitter come CONTENUTI PERICOLOSI E NON APPROPRIATI. L'immagine è stata rimossa dai robot e l'articolo non è stato referenziato. Abbastanza divertente... Così l'abbiamo cambiato. lo spero Pharrell Williams con i suoi occhiali non sarà nemmeno considerato pericoloso e inappropriato...

Eleonora de Gray, caporedattore di RUNWAY MAGAZINE



Postato da Runway Rivista, Parigi Francia.